Aiuto telefonico
Telefono Italia:
Telefono internazionale:

Nasonex (mometasone furoato): prezzo in farmacia online e altre informazioni

Nasonex è uno spray nasale a base di mometasone furoato, un corticosteroide utilizzato per combattere la rinite allergica. Infatti, previene i sintomi tipici di questo disturbo, come lo starnuto, i fastidi a livello nasale e il prurito. Questo farmaco è una fondamentale aggiunta al tuo set di medicinali casalingo! 

Qual è l'utilità di Nasonex (mometasone furoato) generico 

A cosa serve il mometasone furoato? Nasonex viene vaporizzato come spray nasale per interrompere le conseguenze avverse della rinite allergica stagionale, o può perfino essere prescritto qualche settimana prima che cominci stagione dei pollini per prevenire i disturbi ad essa associati. È infatti sufficiente spruzzare il corticosteroide nelle narici per alleviare l’infiammazione, che causa starnuti, naso che cola, gonfiore delle mucose nasali con conseguente sensazione di ostruzione, sinusite e prurito diffuso.

La rinite allergica stagionale è un'allergia molto comune che insorge con l’inspirazione di polline e piante, ma talvolta anche di spore fungine o delle muffe.

Il mometasone è adatto a curare e prevenire anche i sintomi di un'altro tipo di rinite, quella perenne, che mostra gli stessi effetti deleteri dell'altra, ma associati a cause differenti, quali ad esempio la presenza di acari della polvere o pelo di animale. Il miglioramento è atteso entro 12 ore dal primo utilizzo, raggiungendo il suo picco dopo un paio di giorni.

Questo medicinale è adatto sia ad adulti che bambini oltre i 3 anni d’età. Per acquistarlo serve la ricetta medica.

Nasonex non serve soltanto per la terapia delle riniti allergiche stagionali

Nelle persone in età adulta, il corticosteroide interviene anche contro i polipi nasali, delle piccole protuberanze della mucosa nasale che causano costipazione del naso e intaccano la qualità del respiro. Alla lunga questi polipi possono incidere anche su gusto e olfatto. Nasonex riduce l’infiammazione e provoca quindi il rimpicciolimento dei polipi, permettendoti di tornare ad assaporare il cibo e apprezzare i profumi che ti circondano.

Il principio attivo di Nasonex si trova anche come unguento o aerosol. Infatti, per alcuni tipi di dermatosi che rispondono positivamente ai corticosteroidi, tra cui eczemi e psoriasi, può essere applicato quotidianamente sulla cute ammalata e massaggiato fino ad essere assorbito. Inoltre, può essere inalato per contrastare l’asma bronchiale.

Qual è il prezzo di Nasonex in farmacia online

Puoi procurarti Nasonex in qualsiasi farmacia, presentando la ricetta medica. Acquistandolo online, inoltre, puoi abbattere il costo comprando il farmaco generico. Infatti, i farmaci generici presentano la stessa efficacia di quelli di marca, ma sono più convenienti. L'acquisto in farmacia online di Nasonex è facile, comodo e ad un modico prezzo. In più, è solitamente possibile la vendita in tutta Italia.

La soluzione che va per la maggiore è quella spray da 50 microgrammi ad erogazione, impiegata specialmente per riniti e polipi nasali, la cui confezione è sufficiente per 120 utilizzi, ma esistono in commercio anche soluzioni da 60 o 140 spruzzi per flacone.

Nasonex senza ricetta online: perché conviene

Nasonex (mometasone furoato) generico è consigliato dalle opinioni degli acquirenti, che ne hanno testato l’efficacia e la rapidità nell’agire.

Comprare sul web è ancora meglio da quando il COVID-19 è entrato nelle nostre vite. Evitare di entrare in contatto con altre persone o anche solamente con il denaro contante toccato da altri rispetta i protocolli di sicurezza da seguire e rende lo shopping online la soluzione più adeguata.

Quale dosaggio è indicato per Nasonex

Per la febbre da fieno o la sua evoluzione cronica, Nasonex dev'essere spruzzato quotidianamente due volte a narice in adulti e ragazzi oltre i 12 anni. Il dosaggio può essere diminuito quando sono stati debellati i sintomi, o viceversa può essere aumentato fino a 4 spruzzi se la dose precedente si mostrasse insufficiente.

Per i bambini è consigliata una singola spruzzata per narice giornaliera. L’utilizzo di farmaci corticosteroidei in giovane età può causare un ritardo della crescita, che deve essere tenuto sotto osservazione da parte del medico curante.

Nasonex, acquistabile senza ricetta online, può essere associato ad altri medicinali più specifici per il prurito e l’irritazione oftalmologica. Il suo utilizzo può essere sospeso alla fine del periodo critico dell’anno. È invece sconsigliato di smettere il trattamento prima delle indicazioni del medico, anche in seguito ad un miglioramento della sintomatologia, perché questo potrebbe condurre alla sua ricomparsa.

Anche per la poliposi nasale, sono richieste due vaporizzazioni per lato una singola volta al giorno, che può però essere aumentata a un paio di volte al giorno nel caso in cui dopo un mese e mezzo circa non si verifichino miglioramenti. Se dopo altrettanto tempo non si riscontra una remissione del disturbo, lo specialista potrebbe suggerire una terapia alternativa.

Qual è il corretto utilizzo di Nasonex

È innanzitutto necessario assicurarsi che il getto sia uniforme, ricaricando la pompa prima dell’uso, sia nel caso del primo utilizzo che nel caso in cui sia trascorso del tempo dall’ultimo impiego.

Il contenitore va agitato prima dell’uso. Dopodiché, il vaporizzatore va inserito in una cavità nasale mentre l’altra deve essere chiusa. Durante l’utilizzo, il capo va reclinato leggermente in avanti, mentre si inspira delicatamente.

Una volta terminata la somministrazione è bene ripulire l'applicatore prima di riporre il tappo anti-polvere: questo, infatti, preserva il giusto funzionamento dell’apparecchio.

Se hai dubbi sulla corretta posologia, ascolta i consigli del tuo farmacista!

Ulteriori informazioni da tenere a mente

Il mometasone non presenta frequentemente effetti collaterali numerosi o di intensità elevata. Infatti, i più comuni sono mal di testa, necessità di starnutire e epistassi. Meno frequentemente, può comparire irritazione topica o una reazione allergica immediata al principio attivo.

Come già detto, in preadolescenza si potrebbe verificare un rallentamento nello sviluppo, in particolare nell'altezza, attribuibile ai corticosteroidi assunti per via nasale. In questo caso, una consultazione pediatrica può essere necessaria a stabilire come procedere.