Telefono Italia:
Telefono internazionale:
Telefono Italia:
Telefono internazionale:
Carrello: € 0.00 0
Articles

Blog di farmacie online sulla disfunzione erettile e altri trattamenti sanitari.

Prima di decidere cosa fare e come risolvere al meglio la dolorosa questione dell'eiaculazione precoce, bisogna accertare le sue cause. Spesso alla base del disturbo ci sono fattori di tipo psicogeno, che non possono essere affrontati semplicemente con una cura farmacologica. In questi casi, che sono la maggior parte, sarà necessario affiancare una psicoterapia di tipo comportamentale.

L'eiaculazione precoce è la difficoltà o la mancanza di controllo sull'eiaculazione durante un rapporto intimo. Secondo il sito Wikipedia è reputata la disfunzione sessuale maschile più usuale - coetanea dell'impotenza - con una incidenza stimata tra il 20% e il 30% degli uomini.

Uno stile di vita sano, che passa soprattutto attraverso una corretta alimentazione, ha effetti positivi sulla disfunzione erettile. È noto che consumare alcuni alimenti aiuta a migliorare le prestazioni sessuali. I rimedi della nonna sono cure naturali che includono una serie di cibi che possiedono proprietà benefiche per aumentare la circolazione del sangue, abbassare i livelli di stress e ansia e indurre la produzione di testosterone.

Prima di concepire come curare i sintomi della disfunzione erettile, sarebbe da comprendere come agire prima sulla malattia, che molto spesso è l'esito di stili di vita frenetici e poco sani, cenno di disturbi come diabete, obesità e malattie cardiovascolari. 

Si parla di disfunzione erettile quando non si è abili a raggiungere o sostenere un'erezione stabile, necessaria a mantenere un rapporto sessuale completo. Comunemente viene chiamata anche impotenza. Tra le cause della disfunzione erettile si possono annoverare determinanti di tipo organico, oppure psicologico. Le prime possono dipendere da cause neurologiche, patologie che coinvolgono il sistema endocrino o malattie cardiovascolari

Il testosterone è presente nel sangue, all'interno del plasma, principalmente legato a specifiche proteine che lo trasportano. Solo una piccola parte - circa il 2% del totale - è costituita dal testosterone libero. Prima di formulare una diagnosi di ipogonadismo e di assegnare una invasiva terapia ormonale sostitutiva, bisogna misurare accuratamente i livelli dell’ormone. 

Il testosterone è un ormone prettamente maschile deputato allo sviluppo dei caratteri sessuali dell’uomo: dalla muscolatura, ai peli del corpo, alla barba. Prodotto perlopiù dai testicoli, è coinvolto anche nello sviluppo della libido, ossia del desiderio sessuale.

Gli amanti dei rimedi naturali sono costantemente alla ricerca di alternative non farmacologiche per supplire a malesseri fisici o mentali, così come a patologie di varia entità. C'è quindi chi va investigando preparati erboristici, chi vitamine e minerali in farmacia, e chi invece opta per sperimentare ricette della nonna, tra spezie, intrugli, pietanze e altro ancora. 

 

Il mio account